8 Migliori tipi di integratori per la crescita e la salute della barba

Uomo che segna la barba

Ci sono supplementi per tutti i diversi tipi di scopi là fuori. Alcuni di essi aiutano a costruire muscoli, alcuni di essi mantengono i capelli e la pelle belli e sani, e poi ci sono gli integratori per la crescita della barba.

Tuttavia, ogni volta che si apre una nuova nicchia, bisogna essere consapevoli delle possibili truffe che potrebbero esistere. Anche se questo si applica a tutte le nicchie, una nicchia più nuova merita un'attenzione speciale.

Ci saranno sempre quegli individui non etici che sono là fuori solo per i tuoi soldi e non si preoccupano di quello che è il tuo vero obiettivo; il salute, crescita e longevità della tua barba!

Oggi esamineremo gli integratori 8 che ti aiuteranno a raggiungere questi obiettivi e ad avere quella barba mascolina e sexy che cerchi!

Come cresce la barba al primo posto?

Una cronologia di un uomo che coltiva una barba

Innanzitutto, prima di entrare nei diversi tipi di integratori disponibili, discutiamo di come si fa la barba in realtà cresce in modo che comprendiamo come questi integratori ci aiuteranno.

La cosa più importante da sapere sulla crescita della barba è quella androgeni sono il regolatore più importante di tutta la crescita dei capelli, in particolare i peli del viso. Mentre progrediamo nella pubertà, i nostri androgeni aumentano naturalmente. Per questo, nostro capelli vellus (capelli prepubescenti) si trasforma in ciò che viene chiamato capelli terminali, che crea fasci di capelli più grandi, più curvi e più scuri (1).

Gli androgeni più potenti che conosciamo sono testosterone e diidrotestosterone, meglio noto come DHT. Quindi, ha senso che abbiamo bisogno di aumentare il nostro testosterone e DHT per sostenere la crescita della tua barba, giusto?

Una cosa importante da ricordare qui prima di immergerci nella lista degli integratori è che fornire i nutrienti appropriati al tuo corpo accelererà il processo di crescita della barba, oltre a mantenerla in salute. Quindi, sottolineo l'importanza di una dieta a tutto tondo con abbondanza di proteine ​​per una rigenerazione ottimale delle cellule dei follicoli piliferi, grassi dietetici (saturi e insaturi) per supportare i processi ormonali del corpo e micronutrienti che aiutano nei processi fisiologici del corpo di tutti i giorni.

Con tutta questa mente in mente, ora sei a conoscenza dei motivi per cui questi prossimi integratori che sto per discutere con te aiuteranno nella crescita e nella longevità della tua barba. Senza ulteriori indugi, ecco l'elenco degli integratori che ti aiuteranno a ottenere la barba che hai sempre desiderato!

8 Supplementi utili per la tua barba

Boro

Il boro è un minerale che si trova comunemente in vari tipi di frutta e verdura come broccoli, mele e avocado. Non ci pensiamo molto. Molti di noi non sanno nemmeno quale sia il suo scopo. Beh, forse dovremmo pensarci un po 'di più.

In una breve prova di 6-day, il boro è stato in grado sia di ridurre gli estrogeni sia di aumentare testosterone libero (2). Questo è molto significativo, in quanto vi è un'enorme differenza tra testosterone libero e testosterone totale. Il testosterone libero rappresenta solo circa 0.1-0.3% dei livelli di testosterone totale di un uomo, poiché il resto è legato principalmente a un ormone chiamato SHBG o globulina legante l'ormone sessuale (3). In questo stato, non può eseguire altre funzioni o bersagliare altri tessuti per svolgere le sue funzioni steroidee, come la crescita cellulare. Tuttavia, il testosterone libero può.

Questo è il motivo per cui è molto importante quando i dati mostrano un aumento del testosterone libero, non solo il totale. Questo aumento sarà probabilmente in grado di ottenere molto di più rispetto a se fosse solo un aumento del testosterone totale senza effetti sul testosterone libero. Nello studio precedente, l'aumento del testosterone libero è stato effettivamente ottenuto riducendo l'SHBG nel sangue.

Quanto prendere:

  • La ricerca sta ancora determinando un dosaggio finito, ma 10mg sembra essere il punto debole, producendo comunemente risultati in meno di settimane.

Controlla: top Supplementi di boro più alti di 10.

Vitamina D

La buona vitamina del sole. Sfortunatamente, è difficile trovare in molti alimenti in modo naturale, poiché la maggior parte delle fonti da cui provengono sono spesso fortificate, come cereali, latte e succo d'arancia. Questo è il motivo per cui è essenziale completarlo.

Anche se vivi in ​​un clima più tropicale, è improbabile che tu stia raggiungendo una quantità ottimale di questa vitamina per poter vedere il suo massimo potenziale.

Uno studio ha preso gli uomini 165 e li ha somministrati oltre 3,000 UI di vitamina D al giorno per un anno, e sono stati testimoni di aumenti significativi del testosterone totale e libero! (4).

Quello che molte persone non capiscono è che la vitamina D è tecnicamente un pro-ormone. No, non il tipo sintetico che è stato illegittimizzato anni fa (alias steroidi designer), ma uno naturale che aiuta nella creazione di nuove cellule steroidei dal colesterolo, che è l'elemento fondamentale del testosterone e dei suoi derivati.

È importante acquisire questa vitamina attraverso vari metodi per assicurarci di averne abbastanza. Questo può essere ottenuto attraverso l'esposizione della pelle al sole quando possibile, mangiando cibi fortificati con vitamina D e integrando con un supplemento di vitamina D di alta qualità.

Quanto prendere:

  • Lo studio precedente utilizzava 3,300 IU, quindi consiglierei di usare un integratore di vitamina D 5,000 IU, è il dosaggio più spesso disponibile in commercio.

Controlla: i migliori integratori di vitamina D più apprezzati di 10.

Ashwagandha

Si tratta di un'erba ayurvedica che è più conosciuta per le sue proprietà ansiolitiche (in grado di ridurre i livelli di ansia). Tuttavia, dove diventa interessante è la correlazione che ha tra prestazioni atletiche e testosterone.

In uno studio di allenamento di forza che coinvolge uomini che non hanno mai allenato con regolarità prima della loro vita, 8 settimane di integrazione con ashwagandha è stato in grado di aumentare la loro forza e aumentare il loro testosterone in misura significativamente maggiore rispetto al gruppo di controllo che non ha assunto il supplemento (5). Ciò è stato preso anche con una dose molto modesta di 300 mg, poiché la maggior parte delle dosi commercialmente disponibili varia da 400-500 mg.

Quanto prendere:

  • Un minimo di 300 mg di estratto di radice di ashwagandha assunto ogni giorno.

Controlla: migliori integratori di ashwagandha con il punteggio più alto di 10.

Creatina

La maggior parte delle persone pensa che questo integratore sia solo per coloro che sono profondamente arricchiti nel mondo della forza e dell'allenamento energetico. Anche se può essere vero che quelle attività accrescere i suoi effetti di promozione del testosterone, non è del tutto necessario assistere agli incredibili risultati che la creatina può fornire per te!

Nelle sole settimane 3, il DHT ha mostrato una grande elevazione in un gruppo di giocatori di rugby 20 sani e universitari (6). DHT è responsabile della crescita lineare dei peli del viso nel tempo. Per questo motivo è responsabile di dare alla barba un aspetto bello, sano e pieno (7).

Anche in un semplice studio osservazionale sugli utenti giornalieri di creatina di 26, è stato notato che avevano livelli lievemente elevati di testosterone prima di iniziare a prenderlo (oltre a un valore aggiunto di avere punteggi bassi di "colesterolo cattivo") (8). Quindi la supplementazione di creatina non deve necessariamente essere sempre correlata con un regime di allenamento con i pesi. Con l'aumento sia del testosterone sia del DHT, due potenti androgeni, la creatina è sicuramente un integratore che vorrei nel mio stack di crescita della barba.

Quanto prendere:

  • 5 grammi ogni giorno.

Controlla: i migliori integratori di creatina 10 più votati.

Pappa reale

Non è il tuo tipico integratore, questo è sicuro. Non ti preoccupare, se non ti piace il miele, puoi ottenerlo anche nella sua forma incapsulata.

Un avanguardia nel mondo degli integratori, è abbastanza simile al polline nella sua struttura chimica. In primo luogo è stato esaminato per esaminare i suoi effetti sui livelli di colesterolo nel sangue, in cui ha dimostrato di fornire riduzioni significative (9).

Tuttavia, ciò che è di notevole interesse qui è uno studio che ha preso in media gli adulti più anziani (principalmente tra i secoli di 40-60) e ha dato loro mg 3,000 di pappa reale da assumere per sei mesi (10). Ciò a cui hanno assistito è stato, insieme a miglioramenti dei livelli di glucosio nel sangue, un aumento del testosterone. Ora, non era così importante come lo era rispetto agli integratori come il boro e la vitamina D.

Tuttavia, ciò che rende questo così notevole è che è successo negli individui più anziani. Spesso è molto più difficile assistere agli aumenti del testosterone e di altri androgeni quando invecchiamo, poiché questi si riducono naturalmente nel tempo. Anche se molti studi che hanno confrontato gli effetti della pappa reale con il testosterone non sono ancora presenti, questo fatto da solo ci dà una grande promessa per il suo futuro.

Quanto prendere:

  • 3,000 mg al giorno.

Controlla: migliori integratori di pappa reale più apprezzati di 10.

Caffeina

È interessante notare che quella tazza di Joey che hai ogni mattina potrebbe aiutarti a farti crescere la barba! Bene, con un'eccezione ovviamente.

La caffeina sembra aumentare la risposta del testosterone all'esercizio fisico, poiché l'assunzione di caffeina immediatamente prima dell'allenamento ha aumentato il testosterone di 12-15% in più rispetto al gruppo che non l'ha assunto prima di una intensa prestazione di sprint (11).

Quindi, questo dovrebbe darti una ragione ancora più grande per iniziare un regime di allenamento costante, se non lo hai già fatto. Lo stesso studio ha dimostrato che l'esercizio da solo è stato in grado di aumentare il testosterone in media del 53%. Questo è stato dimostrato con 240mg di caffeina, che è all'incirca la stessa quantità che si trova nel caffè ghiacciato di medie dimensioni.

Quanto prendere:

Questo è altamente individualistico, in quanto le persone portano vari livelli di tolleranza a questo composto. Per alcuni, possono assumere 240mg e non provare assolutamente alcun effetto stimolante, mentre altri possono prenderlo e sperimentare un attacco di panico.

Se non hai mai avuto la caffeina prima o raramente l'hai, aumenta gradualmente la dose fino al più vicino possibile al marcatore 240mg. Tuttavia, se riesci a gestire più caffeina, che con tutti i mezzi, prendi tutto ciò che è comodo da gestire.

Controlla: i migliori integratori di caffeina più apprezzati di 10.

D-aspartico Acido

Questo è diventato un supplemento molto popolare per il "potenziamento del testosterone" nel corso degli anni, e per una buona ragione. Ma il meccanismo in cui funziona probabilmente non è quello che pensi che sia.

Uno studio 2009 ha esaminato l'azione di questo aminoacido sia negli uomini che nei ratti e ha elaborato la stessa conclusione; questo integratore è stato in grado di aumentare il testosterone negli uomini e nei ratti non aumentando direttamente il testosterone, ma aumentando un ormone della fertilità molto importante chiamato LH o ormone luteinizzante (12).

L'ormone luteinizzante è prodotto nella ghiandola pituitaria all'interno del cervello ed è responsabile della segnalazione ai testicoli (più specificamente le cellule di Leydic) per iniziare la produzione di testosterone. È abbastanza semplice, se abbiamo più LH, produrremo più testosterone in teoria.

Quanto prendere:

  • Il verdetto è ancora in discussione in merito a quanto dovresti fare esattamente, ma ovunque tra 2,000-3,000mg dovrebbe essere sufficiente.

Controlla: migliori integratori di acido d-asparatico con il più alto punteggio 10.

L-tirosina

Un altro amminoacido, questo funziona in modo molto diverso rispetto agli altri di questa lista. Questo non influisce direttamente sul testosterone o sui suoi derivati. Tuttavia, che cosa FA fare è ridurre significativamente lo stress.

Probabilmente ti stai chiedendo "Okay, ma cosa c'entra questo con il testosterone e la crescita ottimale della mia barba?" Beh, quando riduciamo lo stress, come quello che è stato riscontrato quando 100mg / kg di tirosina è in grado di diminuire gli effetti avversi stati d'animo, stress e problemi di prestazioni se esposti a un attacco 4.5 di ora fredda e ipossia (13). La spiegazione di ciò è dovuta al fatto che le situazioni stressanti bloccano la dopamina chimica "sentita bene", nonché un ormone della vigilanza noto come norepinefrina. Quando la tirosina viene ingerita, è in grado di vietare qualsiasi ulteriore blocco di questi ormoni.

Quando siamo esposti allo stress, produciamo cortisolo, altrimenti noto come "l'ormone dello stress". Il cortisolo causa una serie di problemi, uno dei più importanti è un tempo più facile da ottenere grasso corporeo e un tempo più difficile perderlo (14). Ovviamente non va bene. Non solo, livelli più elevati di cortisolo sono correlati con livelli più bassi di testosterone (15). Quindi assumere la tirosina ci aiuterà sicuramente a mitigare gli effetti dannosi del cortisolo sulla nostra barba.

Controlla: i migliori integratori di tirosina l-rated 10.

Conclusioni

La salute e la crescita della barba ottimale richiedono un approccio sfaccettato. Non solo richiede un aumento dei livelli di testosterone e DHT, ma anche una corretta gestione dello stress.

Inoltre, dobbiamo assicurarci che ci stiamo fornendo non solo le vitamine e i minerali che ho inserito in questo elenco, ma anche un integratore multivitaminico di alta qualità per compensare le eventuali carenze di micronutrienti che potresti avere nella tua dieta quotidiana .

Non dimenticare di aggiungere una routine di esercizio vigorosa, ricorda, aumenta significativamente il testosterone! In questo modo, puoi assicurarti di fare tutto il possibile per mantenere una barba folta e piena per gli anni a venire.

Prendi questi provvedimenti precauzionali e sperimenta con gli integratori sopra elencati, e sicuramente sarai sulla strada giusta.

Ⓘ Eventuali prodotti integrativi specifici e marchi presenti in questo sito Web non sono necessariamente approvati da Zachary.

Referenze
  1. Inui, S., Itami, S. (2012). Azioni degli androgeni sul follicolo pilifero umano: Prospettive. Dermatologia sperimentale, 22(3), 168-171. doi:10.1111/exd.12024
  2. Naghii, MR, Mofid, M., Asgari, AR, Hedayati, M. e Daneshpour, M. (2011). Effetti comparativi dell'integrazione giornaliera e settimanale di boro su ormoni steroidei plasmatici e citochine proinfiammatorie. Journal of Trace Elements in Medicine and Biology, 25(1), 54-58. doi:10.1016/j.jtemb.2010.10.001
  3. Testosterone libero. (Nd). Recuperato da https://www.urmc.rochester.edu/encyclopedia/content.aspx?contenttypeid=167&contentid=testosterone_free
  4. Seftel, A. (2011). Oggetto: effetto della supplementazione di vitamina D sui livelli di testosterone negli uomini. Journal of Urology, 186(1), 239-240. doi:10.1016/s0022-5347(11)60339-x
  5. Wankhede, S., Langade, D., Joshi, K., Sinha, SR, e Bhattacharyya, S. (2015). Esaminando l'effetto dell'integrazione di Withania somnifera sulla forza muscolare e sul recupero: uno studio controllato randomizzato. Journal of International Society of Sports Nutrition, 12(1). doi:10.1186/s12970-015-0104-9
  6. Merwe, JV, Brooks, NE, e Myburgh, KH (2009). Tre settimane di creatina di integratore monoidrato si ripercuote sul rapporto tra diidrotestosterone e testosterone nei giocatori di rugby universitari. Clinical Journal of Sport Medicine, 19(5), 399-404. doi:10.1097/jsm.0b013e3181b8b52f
  7. Farthing, M., Mattei, A., Edwards, C., & Dawson, A. (1982). Relazione tra le concentrazioni plasmatiche di testosterone e diidrotestosterone e la crescita dei peli sul viso maschile. British Journal of Dermatology, 107(5), 559-564. doi:10.1111/j.1365-2133.1982.tb00406.x
  8. Schilling, BK, Stone, MH, Utter, A., Kearney, JT, Johnson, M., Coglianese, R.,. . . Stone, ME (2001). Integrazione della creatina e variabili di salute: uno studio retrospettivo. Medicina e scienza nello sport e nell'esercizio fisico, 183-188. doi:10.1097/00005768-200102000-00002
  9. Vittek, J. (1995). Effetto della pappa reale sui lipidi sierici negli animali da esperimento e nell'uomo con aterosclerosi. Experientia, 51(9-10), 927-935. doi:10.1007/bf01921742
  10. Morita, H., Ikeda, T., Kajita, K., Fujioka, K., Mori, I., Okada, H. ,. . . Ishizuka, T. (2012). Effetto dell'ingestione della pappa reale per sei mesi su volontari sani. Nutrition Journal, 11(1). doi:10.1186/1475-2891-11-77
  11. Shephard, R. (2011). La gomma da masticare con caffeina aumenta le prestazioni di sprint ripetute e aumenta gli aumenti di testosterone nei ciclisti competitivi. Annuario di medicina sportiva, 2011, 178-179. doi: 10.1016 / j.yspm.2011.02.004
  12. Topo, E., Soricelli, A., Daniello, A., Ronsini, S., & Daniello, G. (2009). Il ruolo e il meccanismo molecolare dell'acido D-aspartico nel rilascio e sintesi di LH e testosterone nell'uomo e nei ratti. Biologia della riproduzione ed endocrinologia, 7(1), 120. doi:10.1186/1477-7827-7-120
  13. Banderet, LE, & Lieberman, HR (1989). Il trattamento con tirosina, un precursore del neurotrasmettitore, riduce lo stress ambientale negli esseri umani. Bollettino sulla ricerca sul cervello, 22(4), 759-762. doi:10.1016/0361-9230(89)90096-8
  14. Ceccato, F., Boccato, M., Zilio, M., Barbot, M., Frigo, A., Luisetto, G.,. . . Camozzi, V. (2017). La composizione corporea è diversa dopo la remissione chirurgica o farmacologica della sindrome di Cushing: uno studio prospettico DXA. Ormone e ricerca metabolica, 49(09), 660-666. doi:10.1055/s-0043-115008
  15. Strauch, I. (2015, febbraio 23). Sintomi di basso testosterone. Estratto da https://www.everydayhealth.com/low-testosterone/guide/symptoms/

Foto di riserva da Vulp / Puslatronik / Shutterstock

Iscriviti per aggiornamenti

Ricevi aggiornamenti su supplementi, notizie, omaggi e altro!

Qualcosa è andato storto. Si prega di controllare le voci e riprovare.

Condividi questo post!

Questo post è stato utile?
Facci sapere se ti è piaciuto il post. Questo è l'unico modo in cui possiamo migliorare.
2
non0

Lascia un tuo commento





Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Circa l'autore

Zachary MacDonald, MS.

Zachary MacDonald, MS.

Zachary MacDonald è un professionista del fitness con un Master presso l'Università di Tampa in Exercise & Nutrition Science. È un personal trainer certificato con la National Academy of Sports Medicine (NASM), nonché un bodybuilder amatoriale nel National Physique Committee, la più grande organizzazione amatoriale mondiale di bodybuilding! Email Zachary.